Seleziona una pagina

Come scegliere il piano cucina giusto? Questa è la domanda principale che ogni cliente che entra in un negozio di cucine ed arredamenti si pone. Il venditore dovrà abilmente destreggiarsi per comprendere i bisogni del cliente e spiegare i vari materiali, le differenze e i prezzi dei vari top per cucine. Con questo articolo, noi di GR2 Arredamenti cerchiamo di fare chiarezza concentrandoci sui top cucine in laminato per aiutarti a guidare i vostri clienti a scegliere il miglior piano di lavoro, su misura o standard, tra i tantissimi disponibili in commercio. I top per cucine in laminato o in altri materiali compositi hanno tantissime qualità che li rendono perfetti per una cucina. Scopriamoli subito.

Top cucina colorato in laminato

Tra i top cucine che vanno per la maggiore perché si adattano bene ad un arredamento perlopiù moderno sono i top per cucine colorati in laminato. Il laminato, dura a lungo e non è costosissimo. Resiste bene anche ad urti, umidità, graffi, macchie ed è facile da pulire. L’unico difetto del laminato è che resiste poco al calore, quindi meglio evitare di appoggiarci pentole che scottano. Per quanto riguarda il design, è possibile predisporre di un’ampia scelta dando la possibilità al cliente di sbizzarrirsi perché i top in laminato per cucine si possono fare in tutti i colori. Alcuni top contengono delle miscele con dei pigmenti colorati per rendere il colore più brillante.

Prezzi top cucina laminato

Concludiamo facendo un accenno sul prezzo. Troviamo piani in laminato a partire dalle 60 euro di listino per cui, come già accennato, questa tipologia è da considerare in assoluto la più economica ma anche quella con il miglior rapporto qualità prezzo, d’altronde ci sono persone che a distanza di anni hanno il piano ancora integro.